I nuovi test comparativi parlano chiaro: Sunrise UPC ha la rete più veloce

La rete Sunrise UPC è l’unica rete mobile in Svizzera ad avere ottenuto per la sesta volta consecutiva il più alto riconoscimento: «ECCEZIONALE» nel test delle reti mobili di connect. Secondo i rilevamenti, Sunrise UPC offre la rete 5G più ampia e veloce della Svizzera, con la sua combinazione tra ampliamento del 5G e velocità di trasmissione dati 5G.

Anche il risultato della ricerca condotta da «PC Magazin» è estremamente positivo: con la sua rete in fibra ottica e via cavo, Sunrise UPC offre la connessione Internet migliore e più veloce in Svizzera. Nel rapporto, PC Magazin afferma che la fusione aziendale ha dato vita a un solido operatore di rete, in grado di soddisfare appieno il suo ruolo di vincitore incontrastato della Svizzera nel raffronto delle reti fisse.

«Grazie alla fusione, i nostri clienti possono beneficiare di un’infrastruttura unica nel suo genere. Con la nostra rete ibrida in fibra ottica ad alte prestazioni raggiungiamo il 90% delle abitazioni svizzere. Mettiamo a disposizione la nostra connessione Giga Speed tramite rete in fibra ottica, via cavo e 5G. I benchmark in cima alle classifiche di PC Magazin e connect lo evidenziano chiaramente: offriamo i collegamenti più veloci e più affidabili di tutta la Svizzera e ci classifichiamo come uno dei migliori operatori anche a livello internazionale».

André Krause, CEO di Sunrise UPC

Panoramica dei premi

  • Grazie alla sua rete, Sunrise UPC offre la connessione Internet più veloce.

  • PC Magazin e connect: i test comparativi più importanti premiano le prestazioni della rete Sunrise UPC, la rete in fibra ottica e via cavo, nonché, in combinazione, la più ampia e veloce rete mobile 5G della Svizzera.

  • Con la sua infrastruttura (rete ibrida in fibra ottica) Sunrise UPC è l’unico operatore in Svizzera a offrire una connessione Giga Speed ad oltre il 90% delle abitazioni.

  • La rete 5G di Sunrise UPC è in combinazione la più ampia e veloce rete 5G della Svizzera (connect numero 1/2022).