Viviamo in un’epoca incredibilmente emozionante
Intervista con Eliseo Rodriguez



Eliseo Rodriguez è appassionato di nuove tecnologie, nella vita privata e sul lavoro. In quanto Head of Connectivity presso l’operatore di telecomunicazioni svizzero Sunrise, il suo compito più importante è fare in modo che i clienti commerciali Sunrise beneficino su tutta la linea delle affascinanti possibilità offerte dagli ultimi sviluppi tecnologici. Perché proprio nel campo delle reti aziendali al momento i cambiamenti sono tanti e avvengono con estrema velocità.

 

A quando risale la sua prima esperienza con il networking e che ricordo ha di quel periodo?

Le mie prime esperienze nelle telecomunicazioni e nella connettività sono state con le tecnologie TDM (Time Division Multiplexing), SDH (Synchronous Digital Hierarchy) e ATM, quest’ultima in realtà ormai del tutto superata. Le velocità di connessione allora erano molto più basse di oggi e il trasporto era basato su canali statici che collegavano sedi point-to-point.

Tutti pensavamo che il traffico tra due punti avvenisse in container predefiniti, statici e precedentemente riservati. Non è più così.

Quali erano le tecnologie utilizzate e cos’è cambiato da allora?

La migrazione al networking basato su pacchetti (switched IP) ha cambiato il panorama delle soluzioni di connettività disponibili e nuove tecnologie sono salite alla ribalta: routing IP, MPLS, MPLS-TP e altre. Allo stesso tempo, con la continua evoluzione di nuove tecnologie la velocità resa disponibile all’utente finale è aumentata drasticamente, consentendo connessioni High Speed su rame (ADSL, ADSL2, ADSL2+, VDSL, VDSL2, G.Fast) e architetture di rete che hanno permesso di mettere a disposizione degli utenti finali l’infrastruttura in fibra ottica (FTTB, FTTS, FTTH).

Un’altra tecnologia che ha cambiato drasticamente il mondo delle telecomunicazioni è naturalmente la tecnologia mobile. Grazie ai miglioramenti nelle larghezze di banda e nelle capacità disponibili, questa tecnologia svolge un ruolo sempre più importante nella gamma di possibilità a disposizione per la connettività. Il 5G modificherà ulteriormente questo panorama e potrà anche cambiare radicalmente il nostro modo di percepire l’interconnessione mobile.

Quando si è specializzato in networking e perché?

Sono entrato nel mondo delle telecomunicazioni nel 1999 ed è stato un viaggio emozionante. Ho avuto l’opportunità di essere coinvolto nello sviluppo di vari prodotti usati per il networking e l’accessibilità, ad esempio il MPLS-TP, l’ADSL2 e il FTTH. Questo mi ha dato l’opportunità di lavorare a stretto contatto con operatori di telecomunicazioni nonché con grandi aziende alle prese con la costruzione delle loro reti private.

Ho vissuto in prima persona e assistito allo sviluppo delle tecnologie che ci mantengono connessi e ho anche visto in che modo hanno cambiato le nostre vite. Negli ultimi dieci anni le possibilità nelle telecomunicazioni sono cresciute in modo esponenziale e mi aspetto solo che si sviluppino sempre più velocemente. L’unica costante è il cambiamento. E poiché sono anche un appassionato di tecnologia, il rapido sviluppo delle tecnologie in questo mercato ha mantenuto il tutto super interessante.

Perché non ho perso la mia passione? Credo solo che sia un momento fantastico per lavorare nel mondo delle telecomunicazioni; c’è qualcosa di nuovo ogni giorno e, per quanto posso vedere, il processo non accenna a fermarsi, anzi, non è che agli inizi.

Cosa la affascina personalmente delle possibilità e dell’evoluzione del networking?

Al momento la gamma di nuove tecnologie disponibili e il loro sviluppo è davvero entusiasmante: la decentralizzazione dei servizi nel cloud, le software defined network (SDN) e il sensibile aumento di tecnologie che porteranno connessioni a ultra-velocità agli utenti finali, più l’importanza sempre crescente del wireless. Tutto questo cambierà il nostro modo di lavorare, di vivere e di divertirci.

Cosa significa per i clienti Sunrise? Su cosa state lavorando al momento?

Al momento ci troviamo in un processo di trasformazione critico per continuare a fornire ai nostri clienti tecnologia all’avanguardia e i prodotti migliori. Abbiamo ampliato il nostro portafoglio prodotti con servizi basati su cloud e managed services, che sono anche integrati nei nostri processi, e questa integrazione permetterà ai clienti di interagire con Sunrise in modo molto più semplice e rapido. Inoltre i nostri clienti potranno scegliere come opzione i servizi basati su SDWAN.

Stiamo anche sfruttando la migliore rete mobile della Svizzera per creare soluzioni nuove e innovative e offrire servizi complementari ai nostri clienti.

Qual è la sua visione del futuro per quanto riguarda la connettività? In che direzione sta andando? Cosa ci sarà dopo il cloud?

I servizi basati su cloud sono già una realtà, e continueranno ad esserlo; molti più servizi migreranno sul cloud. Dove ci porterà tutto questo? È chiaro che la connettività wireless diventerà un elemento sempre più importante tra le opzioni di connettività. La fibra continuerà a essere spremuta e l’utente finale avrà a disposizione più larghezza di banda. Questo renderà possibili servizi come la realtà virtuale, i servizi basati su ologrammi, la TV UHD, la realtà aumentata in tempo reale e altri ancora in fase di sviluppo.

Ma la velocità non è tutto. Ciò di cui i clienti beneficeranno di più in futuro sarà la disponibilità di una rete totalmente flessibile, che si adatta automaticamente e in tempo reale alle loro esigenze. Una rete in cui il cliente può decidere velocità, priorità e servizi in tempo reale; e meglio ancora: una rete che si adatterà automaticamente alle esigenze dei clienti.

Eliseo Rodriguez, Head of Connectivity Products for Business Clients
5G "for people"
Guarda il video

Sunrise ha la prima antenna 5G in Svizzera
Vi potrebbe anche interessare:
COLLEGATI IN MODO OTTIMALE Business IP VPN

Il collegamento in rete privato e sicuro delle vo-stre sedi aziendali. Un Managed Service adattato con flessibilità alle vostre esigenze specifiche.

CONNETTIVITÀ FLESSIBILE Business Ethernet Services

I vantaggi e la semplicità di una rete Layer 2 se-condo le raccomandazioni del Metro Ethernet Fo-rum.

CONNECTIVITY Soluzioni per reti aziendali

Flessibilità per rispondere a tutti i cambiamenti di esigenze