I nostri collaboratori

Diversità e struttura del personale
Al 31 dicembre 2017 Sunrise impiegava 1713 collaboratori (1645 equivalenti a tempo pieno) sull’intero territorio svizzero (una riduzione dello 0,6 % rispetto all’anno precedente). Si tratta di posizioni occupate presso la sede dell’azienda a Zurigo, le sue filiali di Prilly, Ginevra, Berna, Basilea e Lugano e nei circa 85 punti vendita dislocati nelle differenti regioni linguistiche del paese.

La componente femminile del personale Sunrise si attesta al 29,1 % e al 15,3 % negli organi di amministrazione dell’azienda. Il 65,7 % di tutti i lavoratori è assunto con il Contratto collettivo di lavoro. Il tasso di abbandono volontario annuo si è attestato in media al 10,0 %. L’età media dei collaboratori è di 38 anni e la loro permanenza media in Sunrise è di 6,4 anni. La quota complessiva di lavoratori part-time è del 14,0 %, di cui il 64,2 % sono donne.

KPI dei collaboratori

In equivalenti a tempo pieno (ETP) o in numero assoluto, come indicato

2017 2016
Totale dipendenti (ETP) 20171645 20161656
Totale dipendenti (numero assoluto) 20171713 20161723
Direttivo allargato (numero assoluto) 201742 201633
Donne nel direttivo allargato (numero assoluto) 201712 20166
Uomini nel direttivo allargato (numero assoluto) 201730 201627
Donne (numero assoluto) 2017498 2016501
Uomini (numero assoluto) 20171215 20161153
Apprendisti (ETP) 2017122 2016109
Partecipanti al sondaggio sul coinvolgimento dei collaboratori   201782,5 % 2016
Spese per il personale in migliaia di CHF    2017214.6 2016221.4

Sunrise offre prodotti e servizi eccellenti con la promessa di qualità svizzera. Collaboratori provenienti da oltre 60 nazioni contribuiscono al successo dell’azienda con le loro conoscenze, un modo di pensare innovativo e uno straordinario impegno. Sunrise non è solo sinonimo di «swissness», ma rappresenta anche un ambiente di lavoro internazionale, multiculturale e aperto. Sunrise è fermamente convinta di poter soddisfare meglio le varie esigenze dei suoi clienti promuovendo un ambiente di diversità e inclusione: il rispetto reciproco, la tolleranza verso altre culture e un luogo di lavoro libero da discriminazioni fanno parte della quotidianità in Sunrise.

Coinvolgimento dei collaboratori
In quanto datore di lavoro responsabile, Sunrise coltiva un dialogo aperto e costruttivo con i rappresentanti eletti dei collaboratori all’interno del Comitato del personale. Ogni tre mesi, l’Executive Leadership Team fornisce un aggiornamento sulla performance e sullo sviluppo dell’Azienda ai delegati del Comitato del personale, nello specifico per quanto riguarda eventuali decisioni strategiche che potrebbero avere un impatto sulla forza lavoro. Altre tematiche di cui si occupa il Comitato del personale sono questioni quali la sicurezza e la salute sul lavoro, la prevenzioni degli infortuni, le malattie professionali, l’ambiente lavorativo e l’assistenza ai collaboratori nel caso di una riorganizzazione.

Ad aprile 2017 Sunrise ha concluso con successo la rinegoziazione del Contratto collettivo di lavoro (CCL) con il sindacato syndicom. Con la firma del nuovo CCL con syndicom, oltre al nostro Comitato del personale i collaboratori continueranno ad avere un partner forte nell’area delle politiche sociali.

Sindacato syndicom

Formazione e sviluppo del personale
Sunrise promuove una cultura di eccellenza e cerca di migliorare continuamente i servizi che offre ai suoi clienti. Il processo annuale di definizione e valutazione degli obiettivi è uno strumento di leadership essenziale orientato ai risultati, così come lo sono gli accordi individuali sugli obiettivi e le misure di sviluppo. Costruttivi incontri di feedback periodici tra il direttivo e il personale permettono di fare luce sulle prestazioni del singolo e forniscono punti di riferimento per lo sviluppo individuale.

I collaboratori possono partecipare a corsi di formazione continua interni con accesso a moduli di e-Learning. Se le risorse di formazione interne non soddisfano le esigenze formative dei collaboratori, Sunrise ricorre a programmi di formazione esterni. Sunrise Academy, la divisione aziendale dedicata a formazione e sviluppo per l’addestramento sul campo, elabora costantemente nuovi moduli di apprendimento e corsi di formazione pratica. Inoltre, il direttivo consulta regolarmente i collaboratori, ascolta le loro esigenze, risponde alle domande e dà seguito ai suggerimenti forniti dal personale nell’apposito box.

In quanto attore stimato e fortemente impegnato sul mercato dell’apprendistato svizzero, Sunrise investe molto nella formazione di nuovi professionisti. Se questo per Sunrise da un lato è parte della sua responsabilità nei confronti della società, dall’altro l’azienda comprende anche l’importanza di sviluppare in maniera sistematica il suo giovane pool di talenti.

Sunrise impiega un totale di 122 apprendisti in varie professioni, corrispondenti al 6,9 % del totale dei collaboratori, un numero ben al di sopra dei requisiti di legge e del valore di riferimento del settore. Nel 2018 l’azienda prevede di portare questo numero a 140, aumentando ulteriormente la quota già alta. Nel 2017, il 65 % di coloro che hanno concluso l’apprendistato è stato assunto a tempo pieno dall’azienda.

Per stare al passo con i tempi, nel 2017 il programma di apprendistato in Sunrise è stato ribattezzato (cfr. www.sunrise.ch/youngtalents). Il concetto di Young Talent esercita maggiore fascino tra i giovani, garantendo una pipeline di talenti forte sia oggi che in futuro. Nel 2016, il team Vocational Training si è aggiudicato l’Headset Award nella categoria Hall of Fame per il grande impegno e la dedizione verso i giovani apprendisti.

Sondaggio tra i collaboratori
Attraverso la sua collaborazione con Gallup, Sunrise misura periodicamente e sistematicamente il coinvolgimento dei collaboratori sulla base delle loro risposte al sondaggio Q12. Il questionario è composto da domande su elementi riguardanti l’ambiente lavorativo di cui è provato il legame con il rendimento dei collaboratori. Nel 2017 il sondaggio è stato sottoposto ai collaboratori ad aprile e a novembre. Ad aprile vi ha partecipato il 78 % dei collaboratori. Con un punteggio medio finale di 4,01 punti, Sunrise si posiziona nel 47° percentile del database Gallup globale. Il sondaggio ha aperto la strada a misure di miglioramento a tutti i livelli. In termini di attuazione dei risultati, notevole è stato il Company Call tenuto a luglio 2017, durante il quale sono state presentate dal CEO importanti aree di azione e misure di attuazione.

Il secondo sondaggio condotto a novembre 2017 ha visto una partecipazione ancora più alta, con l’87 % dei collaboratori che ha risposto al questionario. I risultati complessivi sono incoraggianti: il coinvolgimento dei collaboratori e l’attrattività dell’Azienda come posto di lavoro sono aumentati, il punteggio medio totale è salito da 4,01 a 4,11 punti, posizionando Sunrise nel 54° percentile del database Gallup globale. Nel 2018 l’azienda e i suoi team definiranno e attueranno ulteriori azioni per migliorare e rafforzare il coinvolgimento e il rendimento del personale. Inoltre, Sunrise condurrà i sondaggi tra i collaboratori anche nel 2018.

Sicurezza e salute sul lavoro
Nell’ambito della sua responsabilità di datore di lavoro, Sunrise si propone di tutelare il proprio personale dagli incidenti sul posto di lavoro e dai pericoli per la salute. Sulla base del piano aziendale per la sicurezza sul lavoro, Sunrise ha intrapreso numerose azioni per aumentare la sicurezza dei lavoratori, tra cui una serie di esercitazioni di emergenza condotte presso le sedi dell’azienda con l’obiettivo di migliorare l’interazione tra i team di emergenza nel caso di un’evacuazione. Sono state inoltre aggiornate le piattaforme di e-Learning e i materiali e i corsi di formazione sono stati digitalizzati. Formazione ed educazione sono elementi cruciali per la sicurezza sul posto di lavoro. Ecco perché nel 2017 Sunrise ha formato un totale di 79 collaboratori su aspetti inerenti la sicurezza quali il primo soccorso, il lavoro in prossimità delle antenne, ecc. Gli aspetti correlati alla sicurezza degli interventi sulla rete e sulle antenne restano un’area importante su cui concentrarsi. I responsabili della sicurezza sul lavoro di Sunrise e del suo partner di rete Huawei si incontrano regolarmente per valutare lo stato della sicurezza dei lavoratori in prossimità della rete e delle antenne.

Ambiente di lavoro flessibile
Sunrise punta a creare e a coltivare un ambiente lavorativo positivo. A questo scopo offre un’ampia gamma di benefit, come un piano pensionistico al di sopra dei requisiti obbligatori, congedi non pagati e una politica di ferie flessibile, tutte misure che rendono più semplice per i collaboratori raggiungere un equilibrio salutare tra vita privata e lavorativa. Ogni collaboratore, ad esempio, ha diritto a fino a due settimane aggiuntive di ferie non retribuite. L’Azienda offre inoltre possibilità di lavoro part-time, orari di lavoro flessibili e, ogniqualvolta possibile, forme di telelavoro (a seconda di quanto le mansioni di un collaboratore siano legate ad attività di front-office).

Sunrise offre ai suoi collaboratori un ambiente lavorativo che li supporta durante le varie fasi della loro carriera professionale. Il congedo di paternità dopo la nascita o l’adozione di un figlio, ad esempio, è pensato per aiutare entrambi i genitori ad abituarsi al loro nuovo ruolo.

Quanto allo sport, Sunrise incoraggia i suoi collaboratori a partecipare insieme a eventi sportivi. Ciò non solo fortifica lo spirito di squadra ma promuove anche l’attività fisica come compensazione per il tempo trascorso in ufficio.