Sunrise | Handy-, Internet- und TV-Abos für die Schweiz
NUOVA REGOLAMENTAZIONE REPLAY TV

Nuova regolamentazione Replay TV

Le tariffe comuni definiscono il compenso per i diritti d’autore che noi, in qualità di distributori, siamo tenuti a pagare per i contenuti protetti (film, musica, testi, ecc.). La disponibilità di Replay su tutti i canali e la generale diffusione della TV in differita sono regolati in Svizzera dalla cosiddetta «Tariffa comune 12» (TC12).

La scelta dei programmi TV che possono essere guardati con Replay TV fino a sette giorni in differita è superiore alla media in Svizzera. Così Replay TV sta diventando sempre più popolare e viene quindi utilizzata sempre più spesso. Altresì, i telespettatori TV saltano sempre più di frequente la pubblicità. Tuttavia, per poter finanziare i programmi e produzioni originali, le entrate pubblicitarie per i canali TV sono estremamente importanti. Con uno sviluppo di questo tipo, i canali TV non solo vedono minacciata la propria esistenza, ma anche la varietà dei programmi in Svizzera.

Per poter continuare a offrire l’apprezzata Replay TV, l’intero settore televisivo ha concordato un compromesso disciplinato nel nuovo accordo di settore per l’implementazione del TC12.

Su quali canali sarà visibile la pubblicità del replay all'inizio?

All'inizio delle nuove forme di pubblicità, in 19 delle principali stazioni tedesche verranno lanciate le pubblicità di Replay. Su tutti gli altri canali, i clienti possono continuare a utilizzare il replay per 7 giorni, ad avanzare rapidamente le pause e non devono guardare la pubblicità in replay. Non sono toccati i canali della lingua italiana e di quella francese. 

canali che aderiscono all’accordo

Che cosa significa per i clienti?

D’ora in poi ai clienti verrà mostrata la pubblicità di Replay sui canali che aderiscono all’accordo di settore, quando

  • guardano un programma Replay

  • guardano da capo un programma già iniziato (start-over)

  • guardano programmi registrati nei primi 7 giorni successivi

  • premono Live Pause in Live Signal, Replay o nelle registrazioni

Che cosa significa pubblicità di Replay?

Ora, sui canali che aderiscono all’accordo, i clienti vedranno la pubblicità di Replay e questa non potrà essere saltata.

In tale ambito, vengono utilizzate le seguenti nuove forme di annuncio pubblicitario:

Start Ads

Breve spot pubblicitario all’inizio di un programma in differita.

FFW Ads (Fast Forward)

Spot pubblicitario riprodotto quando si avvia l’avanzamento veloce durante un blocco pubblicitario lineare nella TV in differita.

Pause Ads

Pubblicità statica quando si preme il tasto pausa nella TV in diretta o in differita.

Quali funzioni sono interessate?

In linea di massima è interessato l’utilizzo della televisione in differita. Ciò comprende essenzialmente le seguenti funzioni:

  • Replay (incl. start-over)

  • Registrazioni (nei primi 7 giorni successivi)

  • Live Pause

Quali opzioni ho in qualità di cliente?

I clienti possono continuare a utilizzare Replay 7 giorni con il loro normale abbonamento TV. Sui canali che aderiscono all’accordo vedranno la pubblicità di Replay. Per tutti gli altri canali non cambia nulla.

I clienti che non desiderano guardare questa pubblicità hanno la possibilità di effettuare un upgrade. Con l’opzione Skip Ads non sono obbligati a guardare gli spot pubblicitari di Replay e potranno saltarli con un clic.

Come posso accedere all’opzione Skip Ads?

Come opzione extra a CHF 7.90 al mese (disdetta mensile)

Hai domande?

Visita il nostro Help Center.

CHF 7.90 al mese  

No, l’opzione può essere disdetta mensilmente. 

No, è sufficiente un abbonamento per abitazione; l’opzione viene attivata su tutti i dispositivi. 

Per evitare le pubblicità su Replay, l’unica alternativa è abbonarsi all’opzione Skip Ads nel nostro portfolio.  

I clienti possono continuare a guardare Replay TV come di consueto sulla maggior parte dei canali. Attualmente sono circa 19 i canali televisivi privati tedeschi e svizzeri che prevedono di utilizzare le nuove possibilità pubblicitarie (tra cui RTL, Sat1, Pro 7, 3+, ecc.). (v. elenco dei canali) 

Su questi canali non cambia nulla. 

Tutti i canali sono liberi di aderire o recedere dall’accordo di settore in qualsiasi momento. 

Contatto